Ed ecco il testo

Standard

loveslabourslost_4485Martedì 22 si avvicina, ed è ora di avere per le mani quel che leggeremo – quasi in contemporanea con Canterbury, dove James Cavalier e i suoi ci precederanno di nemmeno  ventiquattr’ore.

Qui c’è, in formato PDF da scaricare e stampare, la prima parte di Pene d’Amor Perdute, nella traduzione di Goffredo Raponi.

Ci aspettano le vicende del Re di Navarra con i suoi amici e della Principessa di Francia con le sue damigelle – e dell’ineffabile cavaliere spagnolo, Don Adriano de Armado con il suo paggio Tignola, per non parlare di rustici, guardie e contadinelle…

I ranghi sono quasi completi, ma c’è ancora qualche parte scoperta. Se avete voglia di leggere con noi, c’è ancora tempo. Fateci sapere, e vi assegneremo una parte:

Vi aspettiamo, martedì 22 alle ore 18, alla Libreria Ibs+Libraccio, al n° 50 di Via Verdi – Mantova.

 

Salva

Pene d’Amor Perdute al Palcoscenico di Carta

Standard

È stato un po’ complicato – ma finalmente abbiamo trovato casa presso la Libreria IBS – il Libraccio di Via Verdi.

Giusto in tempo per finire in bellezza l’Anno Shakespeariano con una nuova lettura – in contemporanea con Canterbury. E questa volta si sorride con la storia del Re di Navarra e dei suoi amici, decisi (chi più che meno) a costruirsi un’arcadia filosofica e senza distrazioni in gonnella… finché la bella Principessa di Francia non capita da quelle parti con le sue vivaci dame di compagnia. Chi vincerà – tra filosofia e amore?

lllnov16small

Volete leggere insieme a noi? Iscrivetevi usando questo form:

Vi assegneremo una parte e vi invieremo il testo.

Se invece volete solo assitere, unitevi a noi in libreria, a partire dal 22 novembre alle 18. Non serve altro. Vi aspettiamo!

 

Sipario su Faust(us)

Standard
Faustus al Globe...

Faustus al Globe…

Martedì 29 settembre si è conclusa la lettura del Dottor Faust di Christopher Marlowe.

Lettori e ascoltatori hanno gradito l’incontro con un testo affascinante e poco conosciuto – decisamente diverso dal Romeo e Giulietta di maggio.

Qui potete leggere qualche considerazione su questa esperienza.

Adesso il Faust(us) di The Paper Stage prosegue a Canterbury il 12 e a Londra il 27.

Noi torneremo a marzo con una nuova lettura – ma ci faremo sentire prima con gli sviluppi della triplice lettura: fotografie, video e un post congiunto. Intanto qui sotto potete vedere un celebre pezzetto del nostro Faust. Diego Fusari legge “È questo il volto che lanciò mille navi…” – il volo pindarico di Faust sulla fatale bellezza di Elena di Troia:

Arrivederci a presto, dunque. Nel frattempo, ci piacerebbe sentire che cosa ve ne pare: se volete scrivere un post sul vostro PdC, se avete idee, richieste o commenti, contattateci qui.

Faust III

Standard

Doctor-Faustus-with-the-DevilE dunque Faust ha raggiunto il culmine del potere – temuto e osannato come stregone da Roma alla corte imperiale, passando per università e villaggi… Ma ne valeva davvero la pena?

Lo scopriremo nella III parte, con il tragico e potente finale che s’interroga (e c’interroga) sulle scelte individuali, le profondità della paura, il valore del pentimento, la fede e l’irreparabilità. Unitevi a noi per un grandioso viaggio nell’animo rinascimentale e nelle paure umane – preceduto da una cinica esplorazione dell’umana meschinità.

Se volete ascoltare, unitevi a noi martedì 29, alle ore 18, presso la Libreria Galleria Einaudi.

Se volete leggere una parte, fatecelo sapere usando il form qui sotto:

Nei prossimi giorni, da questa pagina, sarà possibile scaricare il testo della terza e ultima parte.

Faust II

Standard

Untitled 10Dopo il buon successo della prima parte, martedì ci ritroveremo per continuare la lettura del Dottor Faust – il patto col diavolo secondo Kit Marlowe.

Abbiamo abbandonato il protagonista stretto tra i primi dubbi e un’allarmantissima visita infernale. Lucifero in persona – un tempo il più bello degli angeli e ora il principe dell’inferno – è piombato su Faust e sulla sua coscienza vacillante… Che succederà?

Per scoprirlo, unitevi a noi martedì 22, alle ore 18.00, presso la Libreria Galleria Einaudi.

Potete scaricare il testo qui.

E se volete leggere una parte, ditecelo usando questo form:

Vi assegneremo una parte e vi invieremo il testo.

Il Dottor Faust al Palcoscenico di Carta

Standard

LocandinaFaustusPiccola

Rieccoci! Il Palcoscenico di Carta ritorna – come promesso – e lo fa con il Dottor Faust di Christopher Marlowe, tragedia di umane aspirazioni, patti col diavolo e occasioni tragicamente sprecate.

A partire dal 15 di settembre, per tre martedì, c’incontreremo alla Libreria Galleria Einaudi  per leggere uno dei più grandi e controversi successi teatrali del Rinascimento inglese.

Ma c’è di più: la nostra lettura farà parte di un evento internazionale che, tra settembre e ottobre, vedrà gli uomini e i diavoli di Marlowe tornare in vita su ben tre palcoscenici di carta tra Italia e Regno Unito. Oltre a noi, ci saranno  The Paper Stage, West London e The Paper Stage, Canterbury – in un evento unico e inedito.

Volete leggere con noi? Fatecelo sapere usando il form qui sotto: vi assegneremo una parte e vi invieremo il testo.

Se invece volete solo assistere, non c’è bisogno di fare altro che unirvi a noi.

Intanto, a titolo di promemoria, qui c’è la locandina in formato pdf.

Uno sguardo a Romeo e Giulietta

Standard

Siamo in arrivo! Settembre si avvicina – e così il ritorno de Il Palcoscenico di Carta.

Intanto, ecco qui un rapido sguardo a come sono andate le cose in maggio: Romeo e Giulietta, di William Shakespeare, dal 7 al 21 maggio 2015 presso la Libreria Galleria Einaudi:

A prestissimo!

Aspettando Settembre

Standard

BowingSmallE così abbiamo concluso felicemente il nostro primo esperimento… Romeo e Giulietta è stato un successo. Qui potete leggere qualche considerazione in proposito.

Il Palcoscenico di Carta tornerà in autunno: seguite questo blog per essere informati delle novità.

Nel frattempo…

Avete idee, suggerimenti, domande, commenti, titoli da suggerire? Ci farebbe molto piacere sentirli. Contattateci qui, volete?

Ed eccoci sul sito del progetto originale, a Canterbury – dove, a quanto pare, sono piuttosto orgogliosi della loro… filiale estera. Harry Newman, l’ideatore di The Paper Stage, ha promesso di scrivere un post per noi. Lo aspettiamo con interesse.

E per ora è tutto – ma aspettiamo i vostri commenti e suggerimenti. Il Palcoscenico di  Carta vi augura una buona estate. A presto!