Coriolano: Shakespeare torna al PdC

Standard

Volumnia_pleads_with_CoriolanusWestallCarissimi lettori e spettatori, vi si era promesso un Molière per settembre… e poi invece è franato tutto a valle. Perdonateci e unitevi di nuovo a noi in una nuova avventura teatrale alla scoperta di uno Shakespeare meno conosciuto.

Opera della maturità, Coriolano – l’ultima e la più politica delle Tragedie Romane – racconta un protagonista di arrogante integrità alle prese con le zone grigie della vita pubblica. Attraverso la ascesa e caduta di Caio Marzio, Shakespeare esplora temi singolarmente rilevanti a quattro secoli di distanza – dalla disconnessione tra classe dirigente e popolo in un’epoca di austerità  allo scontro tra individuo e pubblico, passando per le dinamiche mutevoli della popolarità…

Ci saranno battaglie, moti di piazza, rivalità feroci, madri invadenti, tradimenti, vendette, sangue in abbondanza e – come spesso accade con il grande teatro, avremo modo di riflettere su quello che non è cambiato troppo tra la Roma immaginaria (e molto elisabettiana) di Shakespeare e il nostro XXI secolo.

PdCCoriolanoLocSmall

Volete leggere insieme a noi? Iscrivetevi usando il form qui sotto. Vi assegneremo una parte e vi invieremo il testo.

Se invece volete solo assistere, unitevi a noi in libreria, a partire dal 4 aprile alle 18. Non serve altro. Vi aspettiamo!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...